Sicurezza Lavoratori – Parte Specifica Rischio Biologico ed in particolare sui rischi Coronavirus Sars-Cov-2 (Covid)

Riferimenti Legislativi: D.Lgs. n. 81/08, art. 36, comma 2 e DPCM del 4 marzo 2020

Il costo del corso in Aula può essere diverso

Corso – Frequenza relativo alla Sicurezza dei Lavoratori

 

Dettagli corso

Tipologia: Frequenza
Erogazione: Aula/E-Learning
Destinato a: Lavoratori

Specifiche del corso

Il Datore di Lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08, art. 18 comma 1 lettera l e degli artt. 36 e 37, ha l’obbligo di provvedere all’informazione/formazione di TUTTI i dipendenti. La formazione rappresenta un onere in carico all’azienda ed è strettamente correlata per tematica all’attività di pertinenza svolta nei luoghi di lavoro.
In seguito alla particolare situazione che il nostro Paese sta attraversando, QSM ha ritenuto indispensabile creare un corso per aggiornare e migliorare le competenze professionali dei lavoratori in merito al tema dell’igiene e della prevenzione al fine di minimizzare, per quanto possibile, le probabilità di contagio del virus tra i dipendenti delle aziende e tra dipendenti e utenza.
Il corso analizza i principali pilastri dell’Igiene generale e applicata attraverso la conoscenza dei fattori che influiscono sulla salute, fonti di rischio fisico, chimico, biologico e sociale.
Nel corso viene illustrato come l’Igiene miri alla salvaguardia dello stato di Salute e al miglioramento delle condizioni somatiche, mediante lo studio e il suggerimento delle misure di protezione sanitaria dei singoli individui, con riferimento anche a tutte quelle condizioni ambientali che coinvolgono problemi di natura sanitaria. Il corso intende affermare la necessità di un serio rispetto di tutti gli aspetti collegati alla prevenzione ed all’igiene, fornendo ai lavoratori tutta una serie di semplici ma fondamentali regole da rispettare e da far rispettare.
Gli argomenti trattati contribuiscono a creare nel discente non solo il corpus della formazione culturale, ma anche a guidarlo nella graduale riflessione sulla promozione delle norme di igiene, che si basa sull’educazione sanitaria e sulla prevenzione.


Destinatari

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori in rapporto di subordinazione (indipendentemente dalla tipologia contrattuale) che svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato (quando il lavoratore è soggetto a Rischi di tipo uso di sostanze pericolose), con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. Il lavoratore riceve una formazione ed un addestramento adeguato e sufficiente in materia di sicurezza e di salute con particolare riferimento al proprio posto di lavoro e alle proprie mansioni.
Tutti gli operatori aziendali devono essere formati sul nuovo coronavirus Sars-CoV-2.


Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire le conoscenze, relative alla Parte specifica, in materia di sicurezza e salute sul lavoro, ai lavoratori sottoposti a dei rischi biologici ed in particolare sui rischi dovuti coronavirus Sars-Cov-2.

Tra i principali obiettivi del corso:

  • Comprendere la situazione attuale e la natura dell’emergenza nazionale;
  • Discernere tra le notizie di reale validità da quelle che creano infondati allarmismi;
  • Conoscere le principali caratteristiche del nuovo coronavirus e conoscere i protocolli da attuare nei casi sospetti o accertati;
  • individuare le informazioni veramente utili al personale per le attività di prevenzione di necessaria attuazione per la prevenzione del contagio

Argomenti

Modulo 1. Rischio biologico

  • Classificazione rischi
  • La valutazione dei rischi
  • Misure tecniche, organizzative e procedurali
  • Interventi d protezione personali
  • Misure di sicurezza e di igiene
  • Registro
  • Dispositivi di protezione individuale

Test finale parte specifica


Crediti Formativi

Il Modulo Parte Specifica Rischio Coronavirus può essere erogato sia in aula che in e-learning, ma non costituisce un credito formativo ma solo un valore addizionale alla formazione del lavoratore qualora esposto a tali rischi.


Attestato

Per ogni partecipante sarà rilasciato un Attestato di Frequenza riconosciuto; frequenza e superamento del test finale come stabilito dall’artt. 36 e 37 del D.Lgs. n. 81/08, e dell’Accordo Stato-Regioni 21/12/2011 n. 221, e come previsto dal decreto dell’Assessorato della Regione Siciliana della salute n. 1619 del 08/08/2012.


Sanzioni

Tutti i lavoratori devono seguire un corso di formazione e informazione sui rischi dell’attività lavorativa. Il datore di lavoro è tenuto a fornirgliela a proprie spese e nell’orario di lavoro. Anche in questo caso per mancata formazione ci sarebbe l’arresto da 2 a 4 mesi oppure l’ammenda da 1200€ a 5200€. Inoltre come sancito dal decreto fiscale (D.L. 21/10/2021 n° 146 la mancata formazione rappresenta uno dei motivi di sospensione delle attività.

Durata 1 ore

Erogazione Aula/E-Learning

Validità 5 Anni

15,00  + iva

Richiedi informazioni
Parla con un consulente QSM per ricevere le informazioni che desideri sul corso di formazione.