certificazioni qsm

UNI ISO 22715
Certificazioni volontarie di Prodotto/Processo/Servizio

REQUISITI TECNICI DI IMBALLAGGIO ED ETICHETTATURA DI PRODOTTI COSMETICI

Che cos’é

Lo standard ISO 22715 fornisce le specifiche per il confezionamento e l’etichettatura di tutti i prodotti cosmetici venduti o distribuiti gratuitamente; cioè campioni gratuiti. Gli operatori di marketing e i produttori di prodotti cosmetici devono essere conformi a queste normative per poter commercializzare i loro prodotti.


I vantaggi

Lo scopo principale di un contenitore per cosmetici è proteggere il prodotto durante lo stoccaggio o il trasporto, inoltre deve essere una soluzione ben studiata che protegge il prodotto dal deterioramento e aiuta a preservarne la qualità. Deve essere un contenitore dall’aspetto attraente come parte della commercializzazione di un prodotto di bellezza. Deve contenere anche etichette che riportino in modo leggibile le informazioni di base sul prodotto e sul produttore, di contatto, ingredienti, date di scadenza, avvertenze e istruzioni. Le etichette non solo identificano i prodotti e la loro origine, ma aiutano a fornire ai consumatori fatti che non possono essere fonte di confusione o fuorviante.


Certificazione

La FDA sovrintende alla confezione dei cosmetici ma non testa i prodotti. Lascia i test di sicurezza ai produttori. Fornisce ancora normative e può emettere richiami quando un prodotto è associato a rischi per la sicurezza.


A chi si rivolge

Operatori di marketing e i produttori di prodotti cosmetici devono essere conformi a queste normative per poter commercializzare i loro prodotti cosmetici nelle corrispondenti aree di giurisdizione.