Tecnico competente in acustica ambientale – corso abilitante

Dettagli di questo corso: Il corso è rivolto ad aspiranti tecnici competenti in acustica in possesso di una laurea o laurea magistrale ad indirizzo tecnico o scientifico.

Il corso verrà erogato in modalità blended-learning. Le ore in aula si svolgeranno presso la nostra sede e le ore in e-learning attraverso la piattaforma Zoom.

⚠️ Se interessato ad acquistare il corso in più rate contattaci telefonicamente.

Dettagli corso

Tipologia: Qualifica
Erogazione: Aula/E-Learning
Codice corso: TCA
Destinato a: Tecnico competente in acustica

Obiettivi formativi generali

Il corso abilitante in acustica fornirà agli aspiranti tecnici competenti le conoscenze necessarie ad effettuare la determinazione ex ante ed ex post, mediante misurazioni e calcoli, del rispetto dei valori limite stabiliti dalla normativa vigente (legge n. 447/1995 e successivi decreti attuativi).
Il corso abilitante fornirà, altresì, competenze che consentano ai tecnici di operare con professionalità nei settori dell’acustica applicata agli ambienti di lavoro e all’industria, dell’acustica forense e della pianificazione acustica rispettivamente per l’ambiente esterno ed interno.

Requisiti di accesso

Il corso è rivolto ad aspiranti tecnici competenti in acustica in possesso di una laurea triennale o laurea magistrale ad indirizzo tecnico o scientifico come di seguito elencate che desiderano iscriversi all’Elenco Nazionale dei Tecnici Competenti in Acustica (ENTECA), e lavorare come professionisti nel campo dell’acustica applicata.

Classi di laurea triennale e di laurea magistrale ammessi

CLASSI DI LAUREA TRIENNALI:

L – 17 Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile dell’architettura
L – 7 Ingegneria civile e ambientale
L – 8 Ingegneria dell’informazione
L – 9 Ingegneria industriale
L – 30 Scienze e tecnologie fisiche
L – 35 Scienze matematiche
L/SNT/4 Professioni sanitarie della prevenzione

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE:

LM-4 architettura e ingegneria edile-architettura
LM-17 fisica
LM-20 ingegneria aerospaziale e astronautica
LM-21 ingegneria biomedica
LM-22 ingegneria chimica
LM-23 ingegneria civile
LM-24 ingegneria dei sistemi edilizi
LM-25 ingegneria dell’automazione
LM-26 ingegneria della sicurezza
LM-27 ingegneria delle telecomunicazioni
LM-28 ingegneria elettrica
LM-29 ingegneria elettronica
LM-30 ingegneria energetica e nucleare
LM-31 ingegneria gestionale
LM-32 ingegneria informatica
LM-33 ingegneria meccanica
LM-34 ingegneria navale
LM-35 ingegneria per l’ambiente e il territorio
LM-40 matematica
LM-44 modellistica matematico-fisica per l’ingegneria
LM-53 scienza e ingegneria dei materiali
LM-75 scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio

Esami di profitto e prova finale

Saranno ammessi alla verifica finale i partecipanti che frequenteranno almeno l’80% delle ore di formazione previste dal corso. Non sono ammesse assenze nei moduli di esercitazioni pratiche.
La commissione di esame sarà composta da due docenti e un commissario designato dalla Regione Sicilia. L’esame si comporrà di 3 prove:

  1. Scritta con quesiti a risposta multipla per la verifica delle conoscenze tecnico scientifiche acquisite
  2. Pratica relativa alle esperienze realizzate durante le esercitazioni, di cui si dovrà produrre una relazione tecnica, simulazione della reale attività professionale
  3. Orale per la discussione delle relazioni presentate e la valutazione generale delle competenze.

In caso di mancato superamento di una o più prove comporterà la ripetizione delle stesse per una sola volta.

Modalità di svolgimento

Il corso inizierà dal 15 aprile 2024 al 31 marzo 2025
Il corso verrà erogato in modalità blended-learning.
Le ore in aula si svolgeranno presso la nostra sede e le ore in e-learning attraverso la piattaforma Zoom.

Durata e programma del corso

Il corso avrà una durata di 180 ore ed è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 42/2017 – Allegato 2.
Modulo I Fondamenti di acustica
Modulo II La propagazione del suono e l’acustica degli ambienti confinati
Modulo III Strumentazione e tecniche di misura
Modulo IV La normativa nazionale e regionale e comunale
Modulo V Il rumore delle infrastrutture di trasporto lineari
Modulo VI Il rumore delle infrastrutture portuali e aeroportuali
Modulo VII Altri regolamenti normativa europea
Modulo VIII I requisiti acustici passivi degli edifici
Modulo IX Criteri esecutivi per la pianificazione, il risanamento ed il controllo delle emissioni sonore
Modulo X Rumore e vibrazioni negli ambienti di lavoro
Modulo XI Acustica forense
Modulo XII Esercitazioni pratiche sull’uso dei fonometri e dei software di acquisizione
Modulo XIII Esercitazioni pratiche sull’uso dei software per la progettazione dei requisiti acustici passivi degli edifici
Modulo XIV Esercitazioni pratiche sull’uso dei software per la propagazione sonora

Durata 180 ore

Erogazione Aula/E-Learning

Validità Permanente

1.800,00  + iva

Richiedi informazioni
Parla con un consulente QSM per ricevere le informazioni che desideri sul corso di formazione.